Civile

Compravendita, provvigione all’agenzia anche se l'appartamento viene intestato a un terzo

Francesco Machina Grifeo

La provvigione per il mediatore scatta anche se l'appartamento viene poi intestato ad una terza persona, in questo caso la figlia. La ha stabilito la Corte d'Appello di Lecce, con la sentenza 28 giugno 2016 n. 688, richiamando un precedente di Cassazione ( n. 11911/2002) che ha statuito: «Il diritto del mediatore alla provvigione, ex art. 1755 c.c., deve essere riconosciuto in relazione alla conclusione dell'affare e non già in relazione alla conclusione del relativo negozio giuridico tra le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?