Civile

Per i revocati c’è solo l’indennizzo

di Stefano Grassani

La recente sentenza con cui la Cassazione ha ritenuto legittima la risoluzione dei contratti di concessione da parte delle case automobilistiche a motivo della riorganizzazione della rete di concessionari sul territorio, la n. 20688/2016 (si veda Il Sole 24 Ore del 14 ottobre), non esclude che il dealer possa chiedere un risarcimento per gli investimenti eventualmente non ammortizzati. E porta alla luce un tema spesso nascosto: l’interazione tra diritto antitrust e responsabilità civile. La Corte doveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?