Civile

Cartella esattoriale senza tributi, parola al giudice ordinario

di Antonino Porracciolo

Compete al giudice ordinario decidere sull’impugnazione della cartella esattoriale per il pagamento di somme che non sono relative a una pretesa tributaria. Lo ribadisce il Tribunale di Monza (giudice Nardecchia) in una sentenza del 19 agosto. Il caso riguarda un artigiano al quale nel 2005 era stato concesso un contributo in conto interessi per acquistare un immobile da destinare alla sua attività. Il contributo era stato poi revocato per inadempimento del beneficiario; l’agente della riscossione aveva quindi emesso una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?