Civile

Sfratto per morosità: il locatore “assente” non paga le spese del procedimento

di Mario Piselli

Nel caso di declaratoria di estinzione del procedimento di convalida, a seguito di applicazione dell'articolo 662 del Cpc, e dunque, per mancata comparizione del locatore intimante all'udienza fissata nell'atto di citazione e in assenza di istanza del conduttore intimato, comparso a detta udienza, che si proceda, previo mutamento del rito, all'accertamento negativo del diritto azionato, non può il locatore intimante essere condannato al pagamento delle spese di procedimento, ma queste vanno poste a carico delle parti che le hanno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?