Amministrativo

Separazioni e divorzi, accordi possibili in Comune anche sugli assegni di mantenimento

di Guglielmo Saporito

Più agevoli separazioni e divorzi con accordi economici presso i Comuni, per effetto della sentenza del Consiglio di Stato 26 ottobre n. 4478. Sono infatti possibili accordi di qualunque tipo, purché non attuino quel “trasferimento patrimoniale” (soprattutto di immobili) che l’articolo 12 del Dl 132/2014 vieta agli ufficiali di stato civile. Il giudice amministrativo si pronuncia sulla differenza tra accordi di contenuto economico e patti patrimoniali, ponendo fine al contrasto tra chi intende tutelare il soggetto più debole della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?