Civile

Contratto di agenzia, le modifiche vanno scritte

di Alessandro Limatola e Rossana Cassarà

Le modifiche del contratto di agenzia vanno provate per iscritto ed è inammissibile la prova testimoniale. Che la legge richiede la prova scritta dell’esistenza del contratto di agenzia è cosa nota ma che tale forma sia necessaria ad probationem anche per gli accordi di modifica intervenuti tra le parti è principio giurisprudenziale recente. Da ultimo, si è pronunciata in questo senso la Cassazione con sentenza pubblicata lo scorso 3 ottobre. L’agente aveva convenuto in giudizio la preponente lamentando di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?