Civile

Il termine dell'avvio della mediazione non è perentorio

di Marco Marinaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il termine per l'avvio del procedimento di mediazione obbligatoria non ha natura perentoria e, quindi, non comporta l'improcedibilità del giudizio e tantomeno determina effetti decadenziali per l'opposizione al decreto ingiuntivo, atteso che il tentativo di mediazione è stato regolarmente espletato. In tal caso, nel giudizio di appello occorre procedere alla istruttoria non espletata in primo grado al fine di pervenire alla decisione di merito. Sono le conclusioni cui giunge con una rilevante ordinanza la Corte di appello di Milano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?