Civile

PROCESSO CIVILE – Cassazione n. 21472

La Cassazione ricorda la differenza tra domanda riconvenzionale ed eccezione. Mentre la prima è ammissibile in appello è esperibile solo in primo grado ed è costituita dalle conseguenze giuridiche che il deducente intende trarre dal fatto nuovo allegato; la seconda, invece, sussiste allorchè l'istanza resti contenuta nell'ambito dell'attività strettamente difensiva e comunque lasci immutati i poteri decisori del giudice. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?