Civile

Indumenti protettivi, lavaggio a carico del datore nei limiti dell'uso

Francesco Machina Grifeo

Per garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro, il datore è obbligato al lavaggio dei dispositivi di protezione individuale (Dpi) consegnati ai dipendenti, «quale corollario del più generale obbligo di manutenzione in efficienza dei medesimi». Il Tribunale di Pescara, sentenza 6 maggio 2016 n. 450, ha così parzialmente accolto la richiesta di un gruppo di tecnici manutentori della Rete Ferroviaria che chiedeva il risarcimento del costo per la pulitura dell'abbigliamento indossato a tutela della salute. Dopo una attenta analisi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?