Civile

Nulla l'ipoteca sull'immobile se l'amministrazione viola il contraddittorio

di Selene Pascasi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

E' nulla l'iscrizione ipotecaria su un immobile, se l'amministrazione, omettendo di inviare al debitore la comunicazione preventiva, con concessione del termine per difendersi o per mettersi in regola, abbia violato l'obbligo di attivare il cosiddetto contraddittorio endoprocedimentale. Lo puntualizza il Tribunale di Fermo, giudice dott.ssa Manfré, con sentenza dell'8 settembre 2016. Apre la questione, il ricorso con cui il proprietario di un appartamento si oppone al provvedimento di iscrizione ipotecaria eseguito da Equitalia. A motivarlo, secondo l'agente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?