Civile

Peculato non pagare la retta all’ospizio

di Andrea A. Moramarco

L’amministratore di sostegno che si appropri del denaro di cui disponga per tale ruolo fa peculato: il Codice civile - regolando il giuramento prima dell’incarico, il rendiconto annuale al giudice tutelare sulla contabilità e i limiti alla capacità di ricevere per donazioni e testamento -consente di porre tale figura sullo stesso piano del tutore, con conseguenti obblighi e ricadute penali. Condannata una donna che ha sottratto gli assegni di accompagnamento e di pensione ai fratelli, destinati a pagare le rette degli istituti di cura che li ospitavano.

Tribunale di Ascoli Piceno - Sentenza 20 maggio 2016, n. 601


© RIPRODUZIONE RISERVATA