Civile

L’agente delle tasse deve risarcire anche il danno biologico

di Antonino Porracciolo

L’agente della riscossione che viola le norme sull’esercizio dei suoi poteri è tenuto al risarcimento del danno al privato. Non solo quello patrimoniale. Anche le lesioni all’integrità psico-fisica accertate nel processo vanno risarcite secondo i criteri elaborati dai giudici per la liquidazione del danno biologico. Ciò emerge da una sentenza del Tribunale di Teramo (giudice Paolo Vassallo) del 1° agosto. Nel 2011 la Spa incaricata della riscossione aveva iscritto ipoteca per quasi 9 milioni di euro sui beni immobili ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?