Civile

Concordato preventivo, prededuzione dei crediti relativi ai contratti pendenti

a cura della Redazione di PlusPlus Diritto

Fallimento - Opposizione allo stato passivo - Concordato preventivo - Prededuzione dei crediti attinenti alla prosecuzione dei contratti pendenti e di quelli instauratisi successivamente - Necessaria conformità al piano industriale approvato dai creditori e omologato dal Tribunale. In tema di concordato preventivo, godono del trattamento preferenziale (cosiddetta prededuzione) i crediti che attengono sia alla prosecuzione dei contratti pendenti, per il periodo successivo all'ammissione, sia quelli instauratisi successivamente come nuovi rapporti, purché in conformità del piano industriale oggetto dell'approvazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?