Civile

Lesione del marchio, foro del danneggiato

Francesco Machina Grifeo

In una controversia per la lesione del marchio attraverso un messaggio informativo su internet, il foro competente è quello dove il soggetto danneggiato ha il proprio «centro di interessi», in questo caso la sede legale, analogamente a quanto avviene con la residenza per la tutela del diritto all'immagine delle persone. Lo ha stabilito il Tribunale di Firenze, con la sentenza 3 giugno 2016 n. 2118, rigettando l'eccezione di incompetenze territoriale, a favore del Tribunale di Palermo, sollevata dalla società ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?