Civile

Licenziabile il lavoratore in malattia ripreso dal detective a svolgere lavori sul tetto

di Giampaolo Piagnerelli

Legittimo il licenziamento del lavoratore che durante la malattia venga trovato sul tetto della propria abitazione a svolgere lavori faticosi e ritenuti incompatibili con la patologia per la quale non si è recato al lavoro. Il tutto attraverso un'agenzia investigativa che abbia ripreso il tutto con video e fotografie ad hoc. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 18507/2016. I fatti- La vicenda già nella fase del merito aveva dato torto al dipendente ritenendo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?