Civile

Leasing e concordato, applicazione estesa per le norme del 2015

di Giovanni B. Nardecchia

No alla restituzione dei canoni pagati in caso di risoluzione del contratto di leasing (e di rilascio del bene) se il contraente è una società in concordato preventivo. Occorre infatti applicare l’articolo 169-bis della legge fallimentare anche se il fatto è avvenuto prima della riforma introdotta dal decreto legge 83 del 2015 e anche se il contratto è stato risolto per inadempimento dell’utilizzatore prima dell’apertura della procedura concorsuale. Lo ha stabilito la Corte d’appello di Milano che con la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?