Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su stalking, diritto di critica e licenziamento

di Giampaolo Piagnerelli

Depositi del 15 e 16 settembre sostanzialmente sbilanciati sul fronte penale. A iniziare dalla sentenza delle Sezioni unite che hanno fornito chiarimenti sulla pignorabilità dei beni sottoposti a sequestro. Da evidenziare, poi, le diverse precisazioni in tema di reato continuato, bancarotta, diritto di critica e stalking. Sul versante civile e tributario da evidenziare l’illegittimità del licenziamento per un ammanco di cassa. Irregolare, infine, la notifica effettuata a persona qualificatasi come cognata ma non residente presso l’indirizzo del destinatario

...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?