Civile

Infiltrazioni, nulla la delibera che carica i costi sul condomino danneggiato

Francesco Machina Grifeo

È nulla la delibera condominiale che pone a carico del solo condomino danneggiato dalle infiltrazioni d'acqua le spese sostenute per lavori straordinari all'interno della sua abitazione. Lo ha stabilito il Giudice di pace di Milano, con la sentenza del 19 maggio 2016 n. 5046, chiarendo che in questi casi deve applicarsi il criterio di ripartizione proporzionale in base al valore dell'immobile previsto dal codice civile per le parti comuni. Mentre eventuali deroghe alle regola generale vanno approvate all'unanimità. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?