Civile

L'atto di reclamo deve essere depositato in via telematica

di Giuseppe Buffone

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La giurisprudenza di merito torna ad occuparsi di forma telematica per il deposito degli atti processuali. Nel caso in esame, affrontato dal tribunale di L'Aquila, si trattava di una ipotesi di reclamo.L'articolo 16-bis del decreto legge 18 ottobre 2012 n. 179, convertito in legge 221 del 2012 ed oggetto di successive manipolazioni, prescrive imperativamente il deposito telematico «degli atti processuali e dei documenti da parte dei difensori delle parti precedentemente costituite». Le appendici endoprocessuali (versate in processo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?