Civile

Poste, per il disservizio risarcimento in Tribunale senza reclamo

Francesco Machina Grifeo

In caso di disservizio postale, per ottenere il risarcimento del danno, gli utenti possono adire direttamente l'autorità giurisdizionale, senza dunque dover prima attivare la speciale procedura di reclamo che prevede specifiche garanzie a favore del gestore in considerazione della complessità del servizio. Lo ha stabilito il Tribunale di Cagliari, con la sentenza 13 giugno 2016 n. 1806, respingendo il ricorso di Poste italiane contro la sentenza di condanna del giudice di pace. A seguito del mancato recapito di una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?