Civile

Lavoro, a rischio contenzioso la successione negli appalti

di Cristina Brevi e Uberto Percivalle

L’entrata in vigore della legge europea (la 122/2016) ha portato con sé la riforma dell’articolo 29, comma 3, del decreto legislativo 276/2003 che, in tema di successione negli appalti, regola le conseguenze dell’assunzione di dipendenti del precedente appaltatore da parte di quello nuovo, allorché l’assunzione sia obbligatoria per legge, contratto collettivo o patto tra committente e appaltatore. In particolare, l’articolo 29 coordina tale obbligo con l’articolo 2112 del codice civile sul trasferimento d’azienda. Il nuovo testo dell’articolo 29 può ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?