Civile

Disciplinare magistrati: l’esimente del fatto di scarsa rilevanza

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Magistrati -Illeciti disciplinari - Partecipazione del magistrato all'attività di scuola privata per l'accesso alle professioni legali - Rilevanza disciplinare - Fondamento - Esimente dell'inoffensività - Esclusione. Il magistrato che partecipi in modo sistematico e continuativo tramite lezioni retribuite all'attività di una scuola privata per l'accesso alle professioni legali commette l'illecito disciplinare previsto dall'articolo 3, comma 1, lettera d), del Dlgs n. 109 del 2006, senza che possa riconoscersi l'esimente di cui all'articolo 3-bis, per il disvalore insito ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?