Civile

Compensi professionali, Iva e contributi previdenziali sempre a carico del cliente

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Anche se il decreto ingiuntivo ottenuto dal professionista per il pagamento della parcella professionale non disponga nulla in merito all’Iva e al contributo previdenziale, essi sono comunque dovuti da parte del cliente. Lo ha stabilito il Tribunale di Padova, con la sentenza n. 1570 del 19 maggio 2016, chiarendo, sulla scorta della giurisprudenza di legittimità, che «trattandosi di credito che consegue per legge e del quale la misura è determinata per legge, la menzione e quantificazione che il giudice ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?