Civile

Mediazione, niente gratuito patrocinio se si trova l’accordo

di Marco Marinaro

Il “gratuito patrocinio” non si applica al procedimento di mediazione qualora la controversia si risolva con l’accordo. Ciò significa che la parte assistita dall’avvocato che all’esito della mediazione sia pervenuta a una composizione della lite non ha diritto ad essere ammessa al patrocinio a spese dello Stato. È la conclusione cui giunge il tribunale di Tempio Pausania con l’ordinanza del 19 luglio 2016 (presidente Cucca, estensore Pastori) secondo il quale in mancanza di espressa previsione legislativa non è ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?