Civile

Rescissione del contratto se la sproporzione fra le prestazioni supera il doppio

Giampaolo Piagnerelli

Anche nel comparto della sanità locale vale la regola che per arrivare all'azione generale di rescissione per lesione deve sussistere una sproporzione tra le prestazioni di una parte e dell'altra e la conoscenza dello stato di bisogno dell'altro contraente al momento della stipula del contratto. E' quanto chiarisce laCassazione con la sentenza n. 16042/2016. La vicenda - Protagonisti della vicenda finita sul tavolo della Corte una casa di cura e l'azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. La prima ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?