Civile

Autoferrotranvieri, tutele rafforzate solo in caso di cessione di linee o servizi

Francesco Machina Grifeo

Con riguardo al personale autoferrotranviario, i paletti all'«esonero dal servizio» posti dalla legge speciale del 1931, sono da considerarsi ancora vigenti - essendo rimaste immutate le esigenze di pubblica sicurezza - per le ipotesi di cessione di linee o mutamento e soppressione di servizi. In tutti gli altri casi, invece, la normativa va integrata con i nuovi principi in materia di licenziamenti individuali maturati in ambito privatistico. Lo hanno stabilito le Sezioni unite della Corte di cassazione, con la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?