Civile

Il giudice deve sempre valutare i fatti nuovi che possono far revocare lo stato di adottabilità

di Mario Finocchiaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Dichiarato dal tribunale lo stato di adottabilità e censurata tale pronunzia dai genitori sulla base, tra l'altro, della esistenza di fatti sopravvenuti attestati da relazioni dei Servizi sociali evidenzianti che il bambino ha avuto rapporti con i genitori cui è molto legato e che, mentre la madre sta svolgendo un percorso terapeutico positivo, il padre sta adeguatamente seguendo le indicazioni degli operatori, manifestando sempre un affetto verso il figlio, deve essere cassata la pronunzia della Corte di appello che, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?