Civile

Valide le elezioni «per sentenza»

di Alessandro Galimberti

milano Il giudice amministrativo quando annulla le operazioni elettorali in alcune sezioni può disporne la rinnovazione, senza con questo esercitare un eccesso di potere interferendo con le attribuzioni del legislatore. Lo hanno stabilito le Sezioni unite della Cassazione (sentenza 15286/16, depositata ieri) al termine di una complicata controversia tra l’Assemblea legislativa siciliana e, tra gli altri, il Consiglio di giustizia amministrativa dell’isola. I fatti riguardavano le irregolarità accertate in due seggi del Siracusano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?