Civile

Sui contributi “salati” per i permessi di soggiorno previsto il rimborso

di Giuseppe Buffone

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sugli alti contributi per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno i cittadini stranieri possono chiedere un rimborso. Lo ha stabilito il foro di Milano con l'ordinanza dello scorso 9 luglio. Il tribunale nel motivare la sua decisone ha spiegato che il problema risiede nella legge italiana che ha introdotto, in contrasto con il diritto comunitario, una disparità di trattamento del cittadino straniero rispetto al cittadino italiano, alla luce della sentenza della Corte di giustizia Ue ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?