Civile

Sì al diritto all’origine se è morta la madre del parto anonimo

di Enrico Bronzo

Ogni figlio ha diritto a conoscere l’identità della madre post mortem in caso di parto anonimo. Così si è espressa la Corte di cassazione con la sentenza numero 15024 depositata ieri, a proposito di una donna adottata che voleva conoscere i dati relativi alla nascita, basandosi su quanto affermato dalla sentenza della Corte costituzionale 278/2013. Il tribunale dei minorenni di Torino aveva accettato in un primo tempo la domanda poi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?