Civile

Nell’affido esclusivo spese straordinarie decise dall’affidatario

di Giorgio Vaccaro

Nel caso di affido esclusivo con voci di spese straordinarie in favore del figlio previamente specificate dalla sentenza di divorzio, queste ultime possono essere decise solo dall’affidatario senza previo accordo con l’altro genitore. Lo stabilisce il Tribunale di Roma con la sentenza n. 13182 del 21 giugno 2016 (Sezione prima, giudice Galterio). Nel giudizio di opposizione al decreto ingiuntivo, con cui era stato richiesto il rimborso di tali spese straordinarie, la domanda riconvenzionale dell’opposto/debitore non è stata, inoltre, ammessa. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?