Civile

Strisce blu, l'opposizione alla multa non può investire i vizi della delibera comunale di concessione

Francesco Machina Grifeo

Nel giudizio di opposizione ad una sanzione amministrativa per violazione del codice della strada, in questo caso la mancata esposizione del tagliando di pagamento per la sosta del veicolo, il controllo del giudice non può estendersi fino a sindacare eventuali vizi di legittimità della delibera di giunta di concessione del servizio ad un'impresa privata. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 5 luglio 2016 n. 13659, chiarendo che tale atto amministrativo, a differenza di quello istitutivo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?