Civile

Pensioni d’oro, la Consulta salva il prelievo

di Donatella Stasio

Via libera al contributo di solidarietà sulle “pensioni d’oro”, previsto dalla legge Finanziaria approvata dal governo Letta nel 2014 con durata triennale e «giustificato in via del tutto eccezionale dalla crisi contingente e grave del sistema». Prelievo che, dopo la decisione di ieri della Corte costituzionale, potrebbe anche essere riproposto dal governo Renzi, purché nel rispetto dei paletti fissati dalla giurisprudenza costituzionale, ribaditi ieri: eccezionalità, temporaneità, ragionevolezza. Per saperne di più bisognerà leggere le motivazioni di questa attesa decisione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?