Civile

LAVORO - Cassazione n. 13455

Nullo il licenziamento della lavoratrice considerata assente ingiustificata perché al rientro dalla maternità non si era presentata nel luogo di lavoro dove era stata trasferita. Per la corte la donna conservava il diritto a rientrare nel luogo e nel ruolo occupato all'inizio della gravidanza. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?