Civile

Anche il nuovo proprietario può impugnare la delibara del condominio

di Mario Piselli

Il successore a titolo particolare nella proprietà condominiale ha interesse a impugnare con la richiesta di nullità le deliberazioni dell'assemblea dei condomini, prese prima del suo acquisto, allorché esse abbiano avuto per oggetto materie destinate a incidere sulla sua nuova sfera giuridica. Lo ha detto la Cassazione con la sentenza n. 12235 del 14 giugno 2016. Sulle azioni di annullamento delle delibere condominiali - Viene ribadito dal giudice di legittimità che, relativamente alle azioni di annullamento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?