Civile

Fallimento, possibile la revoca dell'atto di vendita

di Plus Plus 24 Diritto

La sentenza di accoglimento dell’azione promossa dal creditore per ottenere la revoca dell’atto di alienazione di un immobile compiuto dal proprio debitore è opponibile al fallimento dell’acquirente secondo le regole ricavabili dagli articoli 2652 n. 5 del Codice civile e 45 della legge fallimentare ovvero nel caso in cui la domanda ex articolo 2901 del Codice civile sia stata trascritta in data anteriore al fallimento. Corte di cassazione, sezione VI ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?