Civile

Fallimento, cessione dei crediti a scopo di garanzia

di Plus Plus 24 Diritto

In virtù della cessione dei crediti a scopo di garanzia, ai sensi dell’articolo 61 della legge fallimentare il terzo è un coobbligato del cedente. Il legittimo esercizio dell’autonomia negoziale non impedisce che il trasferimento del diritto all’incasso derivante dalla cessione del credito dal cliente finanziato su conto anticipi alla banca, possa integrare, unitamente agli estremi della cessione pro solvendo del credito vantato verso terzi, sia una funzione di garanzia che solutoria. Corte di cassazione, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?