Civile

Reati perseguibili senza querela di parte

di Antonio Iorio

L’integrazione dei nuovi delitti di false comunicazioni sociali è certamente più facilitata rispetto al passato. Le nuove fattispecie, rispetto al passato, in estrema sintesi: sono tutte ipotesi delittuose, punite con la reclusione; non richiedono più la querela del danneggiato; si configurano come reati di pericolo e non di danno non assumendo più alcun rilievo l’effettivo nocumento arrecato ai soci o creditori; non ci sono più soglie di punibilità. A fronte di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?