Civile

Il condominio parziale non può stare in giudizio

di Cesare Trapuzzano

Con la sentenza n. 12641 del 17 giugno 2016, la seconda Sezione della Cassazione civile (relatore Antonio Scarpa) ha affermato la carenza di legittimazione sostanziale di un «condominio parziale» convenuto in giudizio per il crollo di un muro. Il danneggiato (padrone di un esercizio commerciale) sosteneva che il muro crollato costituiva un bene comune relativo a uno solo dei tre edifici posti orizzontalmente su più numeri civici, quindi poteva essere chiamato in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?