Civile

Una sentenza in punta di diritto impermeabile alle polemiche

di Donatella Stasio

È stata una sentenza sofferta quella della Cassazione che riconosce la stepchild adoption anche alle coppie gay. Nonostante sia stata depositata in tempi relativamente brevi - dopo neanche quattro settimane dall’udienza (il che, coniugato alla qualità delle motivazioni, è un fatto molto positivo) - ha alle spalle settimane travagliate, in cui il Palazzaccio non è stato risparmiato da incursioni esterne per far rinviare la decisione, per trasferirla alle sezioni unite, se non, addirittura, per correggerne il tiro rispetto all’orientamento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?