Civile

Prova civile, la revoca della confessione per errore di fatto

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Prova civile - Confessione - Revoca per errore di fatto - Onere probatorio. Ai fini della revoca della confessione per errore di fatto, è necessario dimostrare non solo l'inesistenza del fatto confessato ma anche che, al momento della confessione, il confitente versava in errore, provando le circostanze che lo avevano indotto a ritenere che il fatto confessato fosse vero. • Corte cassazione, sezione I, sentenza 12 maggio 2016 n. 9777 Prova civile - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?