Civile

Vitalizio: senza assistenza casa da restituire

di Patrizia Maciocchi

Restituisce l’immobile il “beneficiario” di un contratto atipico di vitalizio alimentare, al quale viene ceduta la nuda proprietà dell’appartamento in cambio, di 45 mila euro e di un’assistenza, in realtà mai prestata, in favore del proprietario della casa. La Corte di cassazione, con la sentenza 12746 depositata ieri, respinge un ricorso contro la decisione della Corte d’appello di affermare la risoluzione del contratto con il quale una signora, poi deceduta, si impegnava ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?