Civile

AVVOCATI - Cassazione n. 12280

L'avvocato che propone appello tardivo in sede penale è tenuto a risarcire il cliente per i giorni di detenzione in più sofferti per non aver potuto usufruire del patteggiamento. Il danno, di natura non patrimoniale e quindi non coperto dall'assicurazione, non può essere tarato sui criteri dell'ingiusta detenzione (235,83 euro la giorno) ma va valutato in via equitativa basandosi sulla singola situazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?