Civile

Magistratura: illecito disciplinare per omessa astensione

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Magistratura - Illecito disciplinare nell'esercizio delle funzioni - Omessa astensione – Consumazione dell'illecito - Elemento psicologico – Necessità di uno specifico intento trasgressivo - Esclusione. Ai fini della consumazione dell'illecito previsto dall'art. 2, comma 1, lett. c), del d.lgs. n. 109 del 2006, non occorre che il magistrato avesse uno specifico intento trasgressivo, ma è sufficiente che egli conoscesse le circostanze di fatto che lo obbligavano ad astenersi. •Corte cassazione, sezioni Unite, sentenza 20 maggio 2016 n. 10502 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?