Civile

GLI ORIENTAMENTI/I punti fermi per un’applicazione «selettiva»

di Giuseppe Buffone

Corte costituzionale e Cassazione hanno avuto il merito, da una parte di dare alle convivenze di fatto una giusta protezione giuridica, dall’altra di assegnare alle stesse doveri morali e legali. Qui di seguito una serie di massime giurisprudenziali che “hanno fatto la storia” prima dell’arrivo della legge n. 76.

PRONUNCE MASSIME Corte costituzionale - Sentenza 18 novembre 1986 n. 237 Tutela della persona - Famiglia di fatto - Profili penali - Reati contro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?