Civile

Separazione, sì all’assegnazione parziale della casa familiare nell'interesse dei figli

Francesco Machina Grifeo

Il giudice nell'interesse dei figli, accertata l'assenza di conflittualità, può assegnare al genitore collocatario anche soltanto una parte dell'immobile precedentemente adibito a casa familiare. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 8 giugno 2016 n. 11783, respingendo, tuttavia, nel caso specifico, la domanda del marito che chiedeva di rientrare in possesso dei locali che gli erano stati assegnati dal giudice in primo grado. La mamma affidataria, infatti, aveva proposto ricorso contro la divisione e la Corte di appello, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?