Civile

LAVORO - Cassazione n. 11595/2016

La facoltà della Pa di risolvere il contratto di lavoro con un preavviso di sei mesi nel caso di compimento di quaranta anni di anzianità contributiva deve essere esercitata avendo riguardo alle complessive esigenze dell'amministrazione in ragione dei principi di correttezza e buona fede e, pertanto, la decisione necessita di idonea motivazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?