Civile

Costituzione anche con bonifici, depositi e assegni circolari

di Angelo Busani

No all’assegno bancario quale metodo di formazione del capitale sociale di una costituenda Srl; via libera invece per denaro contante (nei limiti della normativa antiriciclaggio), assegni circolari e bonifici bancari, già accreditati al destinatario oppure dotati di una disposizione di irrevocabilità; possibile, infine, anche il ricorso alla tecnica del deposito del capitale in banca, come previsto per costituire Spa. Lo afferma il Consiglio notarile di Milano nella nuova massima n. 148, di recente emanazione. L’orientamento prende spunto dal nuovo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?