Civile

No alla pubblicità dei dati di chi compra tv

di Patrizia Maciocchi

La trasmmissione dei dati dei clienti che comprano televisori è in contrasto con la tutela della privacy. E il Garante può segnalare all’agenzia delle Entrate e alla Rai l’opportunità di porre fine all’iniziativa di procurarsi, tramite i rivenditori, i dati di chi acquista Tv. La Cassazione ( sentenza 11140) avalla l’intervento dell’authority che aveva adottato un provvedimento non direttamente autoritativo né interdittivo ma persuasivo, per segnalare che, dopo la soppressione del registro di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?