Civile

Locazioni, azione di conformazione anche dopo la registrazione tardiva

Francesco Machina Grifeo

È nullo il contratto di affitto ad uso abitativo non registrato entro i termini di legge. Né si può attribuire efficacia sanante alla registrazione tardiva. Il conduttore può avvalersi di due rimedi alternativi: a) l'azione di conformazione legale del contenuto del contratto (ex articolo 13, comma 6, seconda parte, legge 431/1998), con restituzione delle somme eccedenti medio tempore corrisposte; b) l'azione di restituzione dell'indebito a norma degli articoli 2033 e seguenti del codice civile. Lo ha stabilito il Tribunale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?